Home / Degustazioni DiVine / Augustalis Aglianico del Vulture 2008

Augustalis Aglianico del Vulture 2008

Caratteristiche organolettiche

colore: rosso rubino intenso con lievi riflessi granati, di grande consistenza
profumo: Bouquet vinoso e personale con profumo delicato di viola e ribes.
palato: Sapore asciutto, pieno ed intenso, piacevolmente tannico.
temperatura di servizio: 18° C
grado alcolico: 14 % vol.

dalla vigna alla tavola

Azienda giovane e dinamica, nata dal desiderio di promuovere il territorio lucano con iniziative di successo, la società Le Cantine del Casale propone il vitigno più rappresentativo della Lucania: l’Aglianico del Vulture.
L’azienda seleziona le migliori uve di pregio situati sulle pendici dell’ex vulcano per ottenere un prodotto vero, di nicchia ma allo stesso tempo “da bere” a tutto pasto.

Sei curioso?

La zona del Vulture è situata nella parte nord-est della regione Basilicata (Lucania) e comprende i comuni di Atella, Barile, Ginestra, Melfi, Rapolla, Ripacandida, Rionero in Vulture, Maschito, Venosa, Ruvo del Monte, Rapolla e San Fele. Il nome di questa zona deriva dal massiccio montuoso del Monte Vulture (1326 m), un vulcano spento da epoca preistorica. Il terreno lavico non è solo ricco di acque minerali ma permette anche la coltivazione di eccellenti uve ed olive. Il più famoso vino DOC della Basilicata è L’Aglianico del Vulture. Tra i posti da visitare, ci sono i due Laghi di Monticchio, all’interno del vulcano spento ed i due castelli di Federico II di Svevia a Lagopesole e Melfi.

About admin

Check Also

Vini Cileni

Il Cile è il paese più conosciuto nell’ambito dell’America Meridionale, che gode di maggiore notorietà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter
ISCRIVITI

Iscriviti alla nostra Newsletter 

Tante news e curiosità sul mondo del vino